Largo Francesco Bonifacio 1, terzo piano interno 20 - Trieste

codice fiscale 90110660322  registro regionale volontariato n1301 in data 27/03/2015

 ATTIVITÀ SVOLTE DALL’ ASSOCIAZIONE

 

ATTIVITÀ DI SUPPORTO TELEFONICO grazie alla disponibilità di pazienti volontari dell' associazione che si sono messi a disposizione fornendo ad altri malati di sclerosi multipla ed ai loro familiari il supporto informativo necessario per poter affrontare la malattia. 2007 - presente

Organizzazione di INCONTRI DIVULGATIVI – informativi su varie tematiche relative alla Sclerosi Multipla, 2006 - presente

CONSULENZE NEUROLOGICE E NEURORIABILITATIVE a cura di un neurologo e di una specialista in medicina riabilitativa, in corso

 

CORSO DI FORMAZIONE TEORICO PRATICO “LA RELAZIONE D’AIUTO”, docenti la terapista occupazionale Erika Dos Santos e la psicologa clinica Milena Pascotto, obiettivo del corso l’acquisizione di strumenti teorico-pratici in grado di ottimizzare l’instaurarsi di una relazione d’aiuto efficace con il malato di Sclerosi Multipla, 2006

 

REALIZZAZIONE DI UN LIBRICINO INFORMATIVO “A PROPOSITO DI SCLEROSI MULTIPLA”, finalizzato a fornire informazioni sulla SM ai malati e loro familiari, 2006-2007

CORSO DI FORMAZIONE TEORICO PRATICO “LA RELAZIONE D’AIUTO”, obiettivo del corso l’acquisizione di strumenti teorico-pratici in grado di ottimizzare l’instaurarsi di una relazione d’aiuto efficace con il malato di Sclerosi Multipla, 2007

CORSO DI FORMAZIONE “AUSILI PER I DISABILI”, destinato alla formazione dei volontari, 2007

PROGETTO “LA DANZATERAPIA COME SVILUPPO DELL’ AUTOPERCEZIONE NELLE PERSONE CON MALATTIE NEURODEGENERATIVE”: sono stati organizzati incontri settimanali di danzamovimentoterapia di gruppo con la terapista Elena Zelco, presso la palestra della S.C. di Medicina Riabilitativa dell’Ospedale Maggiore di Trieste, 2007-2009

SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO E DI TRASPORTO: attività di accompagnamento e trasporto dei pazienti coinvolti nel gruppo di danzamovimentoterapia; il trasporto dei pazienti esterni all’Ospedale è stato effettuato tramite un furgoncino attrezzato fornito dall’Azienda Ospedaliero Universitaria di Trieste, 2008-2009

CORSO DI FORMAZIONE TEORICO PRATICO DI 2° LIVELLO ”IL MANAGEMENT DEI PAZIENTI AFFETTI DA SCLEROSI MULTIPLA DALLA MOVIMENTAZIONE ALLA RELAZIONE D’AIUTO” (comprensivo di modulo dedicato alla fatica nella sclerosi multipla), 2008

REALIZZAZIONE DI UN LIBRICINO INFORMATIVO SU “SESSUALITA’ E SCLEROSI MULTIPLA”, 2008

PROGETTO” QUALCUNO CHE CONOSCI HA LA SCLEROSI MULTIPLA”: collaborazione con l’Associazione Progetto Riabilitazione Onlus per la realizzazione di attività di informazione sulla Sclerosi Multipla nelle scuole superiori della Provincia di Trieste, in quanto malattia con esordio giovanile. E' stata realizzata e distribuita una piccola brochure informativa, in tre lingue (italiano, inglese e sloveno) sulla sclerosi multipla, 2008

LABORATORIO ARTISTICO PER PAZIENTI, in collaborazione con ProgettoRiabilitazione Onlus, realizzazione di un laboratorio artistico presso la S.C. di Medicina Riabilitativa a favore di pazienti degenti e ambulatoriali con il coinvolgimento di familiari, comprensivo di servizio di accompagnamento e trasporto dei pazienti ambulatoriali, 2010-2013

PROGETTO DI SENSIBILIZZAZIONE DEI GIOVANI SULLE DISABILITA', incentrato sulla comprensione delle disabilità da parte dei giovani e sulla sensibilizzazione degli stessi al volontariato, attraverso la realizzazione e diffusione di una brochure “DISABILITY”(redatta in lingua italiana, slovena ed inglese) di comprensione ed informazione sulle diverse forme di disabilità nei luoghi del divertimento giovanile, 2012

PROGETTO “I GIOVANI E LE DISABILITA'”, finalizzato alla comprensione delle disabilità da parte dei giovani e alla sensibilizzazione degli stessi al volontariato; Il progetto prevede la realizzazione di diverse azioni tra loro complementari e sinergiche: incontri informativi e formativi nelle scuole, diffusione di una brochure (redatta in lingua italiana, slovena ed inglese) di comprensione ed informazione sulle diverse forme di disabilità, la somministrazione di un questionario ai giovani delle scuole del F.V.G. 2013 - 2014

 

INCONTRI DI DANZATERAPIA COME SVILUPPO DELL’ AUTOPERCEZIONE NELLE PERSONE CON MALATTIE NEURODEGENERATIVE”: incontri settimanali di danzamovimentoterapia di gruppo ed individuali con la terapista Elena Zelco, 2013 - in corso

Il processo di sensibilizzazione nelle scuole ha avuto la sua evoluzione attraverso la creazione di un format “LA DISABILITA’ RACCONTATA AI BAMBINI” nella scuola elementare; i disegni prodotti dai bambini sono stati oggetto di una mostra itinerante, di un Convegno e oggetto della pubblicazione “I BAMBINI DISEGNANO LA DISABILITA”, 2014-2015

INCONTRI SETTIMANALI DI NEURORIABILITAZIONE in piccolo gruppo di pazienti omogenei per deficit motori e sensoriali, 2015 - in corso

 

Danzamovimento
Danzamovimento è un progetto che riprenderà nella nuova sede in via dell'Istria a Trieste
I Bambini disegnano la Disabilità
Slide convegno
Pubblicazione
Sclerosi Multipla - 3 lingue
Pubblicazione
Disability
Pubblicazione

Attività

I giovani incontrano la disabilità
Pubblicazione
"A proposito di Sclerosi Multipla"
Pubblicazione
Sessualità e Sclerosi Multipla
Pubblicazione